Low_cost

La community dei web designer contro i siti low cost

11 gennaio 2013 | di
in Lavoro | 4 Commenti

Share Button

Riceviamo e divulghiamo questa nota da parte della community Italian Web Gallery, con la quale concordiamo e aderiamo.

 

La scintilla stavolta è stata la nuova campagna di Register.it che promuove la realizzazione di siti web a pochi Euro sminuendo la figura del professionista che talvolta è anche cliente della stessa azienda. Il portavoce di questa campagna è la community “Italian Web Gallery” che, con lo scopo di tutelare i professionisti del mondo web, ha attivato delle campagne di sensibilizzazione volte a far ragionare i propri militanti su quale azienda di hosting usufruire. Direttamente dal sito di Register.it: “Pensavo che creare un sito web richiedesse tante competenze,  tempo e denaro. Invece nulla di più facile, veloce, economico e divertente!”; “Riteniamo che questa frase” dice Paolo Zanoni, uno dei fondatori della commnuity “sminuisca la figura del web designer e sviluppatore web che per anni ha studiato la materia con lo scopo di dare ai propri clienti prodotti di qualità”. Italian Web Gallery, in sostanza, ritiene che quanto promesso dall’azienda di hosting possa creare molta confusione in una materia ancora poco conosciuta dalla maggior parte dei clienti che si trovano a dover confrontare lo stesso prodotto (il sito web) ma proposto con prezzi e qualità ben diversi. A questo si aggiunge il fatto che tra i clienti di Register ci siano tantissimi web designer, sviluppatori, web agency ecc.. e anche proprio per questo Italian Web Gallery non ritiene giusto che un fornitore di servizi hosting prima denigri la figura del professionista per poi cercare di scavalcare i propri stessi clienti. “Probabilmente essendo l’addetto al mondo web una categoria non ancora riconosciuta” dice Roberto Belotti, co-fondatore di Italian Web Gallery “ci siamo sentiti offesi e quindi abbiamo deciso di metterci in prima linea per difendere le migliaia di professionisti appartenenti alla nostra community”. La battaglia continua e le community dei professionisti del web si stanno coalizzando per chiarire definitivamente il rapporto con i loro fornitori.

 

Per ulteriori informazioni: info@italianwebgallery.it

Share Button
Pin It

Related Posts

  • http://twitter.com/Felter Roberto Felter

    concordo su tutto tranne che sul fatto che chi si sente denigrato da questa affermazione possa essere anche cliente di Register.it. Una persona che fa webdesign o comunque sviluppa su web in modo professionale non credo proprio possa considerare register.it come uno dei suoi fornitori. Essere un cliente register.it non lo vedo molto professionale.

  • http://www.tiragraffi.it/ Tiragraffi

    Perchè i nostri fornitori ci fanno concorrenza spietata? | Italian Web Gallery http://www.italianwebgallery.it/blog/perche-i-nostri-fornitori-ci-fanno-concorrenza-spietata.html #iwgblog via @italianwebg

  • Marco Bellante

    Di norma non “finanzio” Aruba o Register, Aruba per motivi etici di ben altro tipo, se ricordate lo scandalo dei server della comunità autistici/inventati. Register non per un motivo specifico, ma ho sempre preferito le realtà tipo netsons o tophost o negli stati uniti bluehost.
    Solo una considerazione, non credo affatto che Joomla o WordPress abbiano dato vita al processo di de-professionalizzazione, anche perché come sviluppatore, oltre che web designer, posso assicurarvi che scrivere un buon template, delle funzioni o dei plugin non è assolutamente de-professionale, tutt’altro. Ricordate che non sono più piattaforme di blog, ormai sono veri e propri Content Management Framework, non come Drupal, ma adesso con WordPress è possibile scrivere ottimo software multi piattaforma.
    Sono comunque per il boicottaggio

  • Bino Kollettivo Kuore

    sottoscrivo sottoscrivo sottoscrivo

« »

Partner

Mediapartnership

Il World Usability Day 2014 a Roma
Due giorni di workshop e due giorni di conferenza: arriva Codemotion Milano - Sconto 40% per i lettori di Tiragraffi
La conferenza Better Software, il 13 e 14 Ottobre a Firenze
La seconda edizione di Kerning, la conferenza italiana sulla tipografia
#FOI13 - Registration

Prossimi eventi

Come segnalare una pubblicità offensiva

Come segnalare una pubblicità offensiva?

Cerca un graffio

Ora d'aria

Infografica del giorno

Libro della settimana

Focus

Scroll to top