Tiragraffi http://www.tiragraffi.it Un magazine graffiante Fri, 21 Sep 2018 08:00:16 +0000 it-IT hourly 1 Omsa seduce nel nuovo spot di Armando Testa http://www.tiragraffi.it/2018/09/omsa-seduce-nel-nuovo-spot-di-armando-testa/ http://www.tiragraffi.it/2018/09/omsa-seduce-nel-nuovo-spot-di-armando-testa/#respond Fri, 21 Sep 2018 08:00:16 +0000 http://www.tiragraffi.it/?p=70423 Una donna elegante, spiritosa e sicura di sé. Una passeggiata in una città magnifica. Un raggio di sole. Lo scherzo di un gruppo di ragazzi. Il gioco di un bambino. Un colpo di vento.
Ci sono tutti gli ingredienti di un affresco dell’Italia moderno, nel nuovo spot di Omsa e firmato da Armando Testa

L'articolo Omsa seduce nel nuovo spot di Armando Testa proviene da Tiragraffi.

]]>

Una donna elegante, spiritosa e sicura di sé. Una passeggiata in una città magnifica. Un raggio di sole. Lo scherzo di un gruppo di ragazzi. Il gioco di un bambino. Un colpo di vento. Ci sono tutti gli ingredienti di un affresco dell’Italia moderno, nel nuovo spot di Omsa e firmato da Armando Testa.

Un’Italian way of life diversa, ambientata a Venezia ma che rifugge gli stereotipi e si allontana dai classici codici di seduzione, in cui la donna grazie alla sua femminilità e alla sua sicurezza è capace di dominare “tutti gli sguardi su di sé”.

Una protagonista assoluta, come protagonista e leader di settore è Omsa per il mercato russo e dell’Est Europa.

Lo spot, nei tagli 30”, 15” e 10”, è on-air in tv e sul web.

Per Armando Testa hanno lavorato alla campagna sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani, i direttori creativi Andrea Lantelme e Federico Bonenti, rispettivamente art e copy. Team account Benedetta Buzzoni e Federica Drogo.

La Casa di Produzione è BlowUpFilm, la regia della francese Carole Denis e la musica di Quiet Please.

 

 

Credits
Agenzia: Armando Testa
Direzione creativa: Michele Mariani, Federico Bonenti e Andrea Lantelme.
Team account: Benedetta Buzzoni e Federica Drogo
Casa di produzione: BlowUpFilm
Regia: Carole Denis
Musica: Quiet Please!

L'articolo Omsa seduce nel nuovo spot di Armando Testa proviene da Tiragraffi.

]]>
http://www.tiragraffi.it/2018/09/omsa-seduce-nel-nuovo-spot-di-armando-testa/feed/ 0 Redazione
IED - Call for Tutor http://www.tiragraffi.it/2018/09/ied-call-for-tutor/ Thu, 20 Sep 2018 14:00:33 +0000 http://www.tiragraffi.it/?p=70452 Stiamo cercando una persona motivata, espansiva e affidabile, con ottime capacità organizzative, di relazione e di trasferimento dei contenuti per fare il Tutor in uno dei nostri Master. Ti riconosci in questa descrizione? Potresti vincere una delle 28 Borse di Studio a copertura del 50% della retta di frequenza. Il Tutor è uno studente che [&hellip

L'articolo IED - Call for Tutor proviene da Tiragraffi.

]]>

Stiamo cercando una persona motivata, espansiva e affidabile, con ottime capacità organizzative, di relazione e di trasferimento dei contenuti per fare il Tutor in uno dei nostri Master.

Ti riconosci in questa descrizione? Potresti vincere una delle 28 Borse di Studio a copertura del 50% della retta di frequenza. Il Tutor è uno studente che si inserisce nei processi di formazione del Master che sta frequentando. Deve poter garantire una presenza stabile, diventando così un punto di riferimento costante per gli studenti, lo staff accademico e i docenti.

QUANDO PUOI PARTECIPARE AL CONCORSO
• Dal 13 settembre all’8 ottobre 2018 per i corsi in partenza a novembre;
• Dal 10 ottobre al 30 ottobre 2018 per i corsi in partenza a gennaio e febbraio;
• Dal 9 gennaio al 30 gennaio 2019 per i corsi in partenza a marzo.

Tutte le informazioni qui

 

L'articolo IED - Call for Tutor proviene da Tiragraffi.

]]>
Redazione
Top 10: Mamme Blogger Italiane su Instagram nel 2018 http://www.tiragraffi.it/2018/09/top-10-mamme-blogger-italiane-su-instagram-nel-2018/ Thu, 20 Sep 2018 12:00:00 +0000 http://www.tiragraffi.it/?p=69905 Il mondo delle mamme blogger è un universo in continua e costante crescita che, oramai da un paio d’anni, si è trasferito dai blog personali ai principali canali social, con una predilezione manifesta verso Instagram. Tramite il tool di Social Influencer Blogmeter ha stilato una Top 10 delle mamme blogger italiane su Instagram, prendendo come [&hellip

L'articolo Top 10: Mamme Blogger Italiane su Instagram nel 2018 proviene da Tiragraffi.

]]>

Il mondo delle mamme blogger è un universo in continua e costante crescita che, oramai da un paio d’anni, si è trasferito dai blog personali ai principali canali social, con una predilezione manifesta verso Instagram.

Tramite il tool di Social Influencer Blogmeter ha stilato una Top 10 delle mamme blogger italiane su Instagram, prendendo come periodo di riferimento il 1° trimestre 2018 ed ordinandole per Total Engagement (ovvero la somma totale di like e commenti ottenuti nel periodo di analisi).

Da questa classifica è emerso che il fenomeno delle “mummy bloggers” non riguarda più solo quelle mamme che attraverso i propri diari online raccontano le gioie/difficoltà/paure della maternità, ma anche famiglie al completo che scelgono i social per condividere la loro quotidianità, spesso in modo ironico e divertente.

Al primo posto nella Top 10 si classifica la Pozzolis Family, formata da Gianmarco Pozzoli, Alice Mangione e i piccoli Giosuè (detto Giò) ed Olivia Tosca. Con oltre 155K follower sul solo canale Instagram e un engagement pari a 764K, la famiglia Pozzoli dimostra che l’accoppiata genitorialità-ironia è sempre un connubio vincente. Il post che riceve più like e commenti (oltre 26mila) è per l’appunto un post in cui Alice scherza sul taglio di capelli (poco riuscito) fatto alla sua secondogenita.

 

In seconda posizione c’è un’altra famiglia social: si tratta della Digital Modern Family, composta da mamma Haiyan, papà Luciano (entrambi fotografi di moda) e dalla piccola Chloe. L’engagement raggiunto da questa “moderna famiglia digitale” è pari a 407K mentre i follower sono addirittura 215mila, con una composizione inusuale: il 56% sono donne ed il 44% uomini, andando così a sfatare il mito che siano esclusivamente le mamme a seguire queste social families!

 


Sul podio sale anche Federica Piccinini, alias Sweet as a Candy, blogger dal 2009 e mamma di Gianmarco e delle gemelline Ginevra e Greta. Il canale Instagram di Federica conta 98,5K follower mentre le interazioni (nel periodo di analisi) raggiungono addirittura la cifra di 360mila!


Terza famiglia social al quarto posto: sono i Miljian (LikeMiljian su Instagram), ovvero Julien, Miki, Teo e Lia, una frizzante famiglia che ha deciso di vivere viaggiando per il mondo. Mentre i loro follower su Instagram sono poco più di 78mila il loro engagement, nel primo trimestre 2018, è stato di ben 299K.

Hoping one day there will be no more place on this step 👨‍👩‍👧‍👦 - Just left Florence, today we fly to Paris. Friday is Teo’s birthday (so that means 3 years ago I was like a 🍉, so crazy!) and we are ready for the party! And then...🥁next week...Portugal!🇵🇹 ••• Sperando che un giorno non ci sarà più spazio su quel gradino 👨‍👩‍👧‍👦 Ve la ricordate questa porta? 💛 - Siamo attualmente su un autobus direzione aeroporto. Abbiamo appena lasciato Firenze, oggi si vola verso Parigi dove ci attendono tutti i nonni per un grande party: venerdì è il compleanno di Teo!! 🎉🦁 [Ed io non posso non pensare a tre anni fa, quando disperata (non partorivo più, non partorivo più!) a sento camminavo, compensavo con i panini alla Nutella ed insieme stavamo per vivere il più intenso tunnel emozionale mai immaginato. Vorrei solo fare un viaggio nel tempo e mostrare a quei due ragazzi questa immagine e dirgli: forza forza! Tu tranquillo che non sverrai, e non sarà grazie alle barrette energetiche che ti sarai mangiato in sala parto, e tu tranquilla che sopravviverai al punto che un giorno ti troverai su un autobus direzione aeroporto con due bambini che paiono due molle ripensando a questa grande pancia e augurandoti di averla ancora e ancora, fino a che su quel gradino non ci sarà più spazio. 💛] E dopo Parigi ragazzi...si vola in Portogallo! ✈ Troppo felici! #miljiansgotoflorence With a Lot of Love 💛 - #likemiljian

A post shared by The Miljian around the world (@likemiljian) on

 

Nella Top5 della classifica entra anche Alessandra D’Agostino, giovane mamma fondatrice dell’omonimo blog in cui si parla oltre che di maternità, anche di food e home decor. Su Instagram Alessandra conta oltre 85mila follower e totalizza un engagement pari a 261K, tra like e commenti.


Sesta posizione per Maria Sole Racca e il suo blog La Manina Golosa, in cui il protagonista è il piccolo Noah, assaggiatore ufficiale dei deliziosi piatti creati dalla mamma. La pagina Instagram di Maria Sole (marysol_life) conta 38,5mila follower, ma ben 193K interazioni nel trimestre di riferimento.

https://www.instagram.com/p/BjhYyEHB2Xq/"
Marica Ferrillo, A romantic mom in blue, si classifica in settima posizione con un engagement pari a 154K e quasi 45mila follower sul suo profilo Instagram. Nel periodo di analisi, il post a tema famiglia più engaging di Marica è un dolcissimo ritratto in cui compaiono mamma, papà e i piccoli Raffele e Riccardo su una spiaggia invernale, e che totalizza ben 3,2K interazioni totali.


Ottava posizione per la founder del famoso blog Ma Che Davvero?, Chiara Cecilia Santamaria, romana di origine, ma londinese d’adozione. Dal 2012, infatti, Chiara vive (e lavora) nella City assieme al marito e alla figlia Viola. Nel primo trimestre la pagina Instagram di Chiara raggiunge un engagement pari a 132K e, alla data attuale, supera i 60mila follower.

You know I've always been honest about this. I'm not going to tell you that motherhood is all happiness and joy. It is that, but it's also an everyday struggle. You deal with endless ups and downs. You have to find a compromise between doing what you'd like to, and doing what you have to. You work hard on your flaws to offer the best version of yourself. You practice endless patience exercises, especially when you'd like give up and run away. And most of all, you fight your demons to keep them away from your baby. _ Whoever had a complicated family knows how much the action and the essence of a parent can affect you forever. If once the responsibility parents felt was all about the kid's care - feeding them, shelter them - today we know there’s more. You have to feed them love and positivity. Wisdom and balance. And shelter them in the right way. Not from the world - that would be a damage - but, sometimes, from yourself. ❤ Sono sempre stata onesta su questo. Non vi dirò che la maternità è fatta di gioia e felicità. Lo è in parte, ma per lo più è una lotta quotidiana. E' fatta di pochi alti e molti bassi. Di compromesso tra quello che vorresti fare e quello che devi fare. Di continuo lavoro per smussare i tuoi difetti, e offrire la versione migliore di te stessa. Di infinita pazienza anche nei momenti in cui vorresti mollare tutto. E, soprattutto, di dure battaglie contro i tuoi demoni, affinché non si avvicinino mai al tuo bambino. Chiunque abbia avuto una famiglia complicata sa quanto le azioni e l'essenza di un genitore possa influenzarti per sempre. Se una volta i genitori sentivano responsabilità quali nutrire e proteggere il loro bambino, oggi sappiamo che c'è di più. Nutrire la sua anima, ad esempio, di amore, positività, saggezza ed equilibrio. E proteggerli, ma nel modo giusto. Non dal mondo, ma il più delle volte da noi stessi. Oggi è la Festa della Mamma in Italia e voglio celebrare tutte le mamme che ogni giorno offrono ai loro figli la versione migliore di se stesse. 💕 #mothersday #festadellamamma #childhoodunplugged #momswithcameras #kidsforreal #mykid #momanddaughter #momandkid #instamamme #thewomoms #ig_motherhood

A post shared by Chiara Cecilia Santamaria (@machedavvero) on

 

Insolitamente Mamma, nickname di Silvia Cattaneo, si piazza in nona posizione grazie ad un engagement di 113,2K e quasi 38mila follower. Il vero dato da tenere d’occhio, però, è il numero di post pubblicati sul solo canale Instagram silvia_cattaneo, nel periodo di riferimento: ben 147 post in appena 90 giorni!

 


In decima posizione si classifica Dragana Radosevic, meglio conosciuta come Mamma al Top. Dragana, nata in Bosnia e cresciuta in Slovenia, abita in Italia dal 2005; è mamma di Mario dal 2011 e il suo profilo Instagram è un album in cui sono immortalati i momenti assieme al figlio. Nel periodo di riferimento, Mamma al Top ha raccolto un engagement pari a 111K e ad oggi conta oltre 54mila follower.

 


Ti piacerebbe avere qualche dettaglio in più sull’analisi o sapere come possiamo supportarti nella definizione e misurazione delle tue campagne di influencer marketing? Scrivi a info@blogmeter.it

 

[ via ]

L'articolo Top 10: Mamme Blogger Italiane su Instagram nel 2018 proviene da Tiragraffi.

]]>
Redazione
Luoghi della cultura digitale, il patrimonio culturale nell'era di internet http://www.tiragraffi.it/2018/09/luoghi-della-cultura-digitale-il-patrimonio-culturale-nellera-di-internet/ http://www.tiragraffi.it/2018/09/luoghi-della-cultura-digitale-il-patrimonio-culturale-nellera-di-internet/#respond Wed, 19 Sep 2018 14:00:42 +0000 http://www.tiragraffi.it/?p=70478 Una settimana di incontri per conoscere progetti e iniziative di biblioteche, musei e archivi per lo sviluppo e la condivisione del patrimonio culturale digitale Il passaggio al digitale sta provocando effetti evidenti sulle identità e sulle culture, trasformando radicalmente la forma stessa della conoscenza. La digitalizzazione del patrimonio culturale consente di condividere e utilizzare nuovi [&hellip

L'articolo Luoghi della cultura digitale, il patrimonio culturale nell'era di internet proviene da Tiragraffi.

]]>

Una settimana di incontri per conoscere progetti e iniziative di biblioteche, musei e archivi per lo sviluppo e la condivisione del patrimonio culturale digitale

Il passaggio al digitale sta provocando effetti evidenti sulle identità e sulle culture, trasformando radicalmente la forma stessa della conoscenza. La digitalizzazione del patrimonio culturale consente di condividere e utilizzare nuovi modelli di fruizione per i Beni Culturali. In che modo questo cambiamento tecnologico influisce sul patrimonio culturale, sul suo ruolo sociale e sull’identità culturale?

Questa domanda sarà il punto focale della discussione di “Luoghi della Cultura Digitale”, una serie di eventi pubblici, organizzati dall’Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche italiane (ICCU) e dal Polo Universitario della Città di Prato (PIN) che si svolgeranno dall’8 al 12 ottobre 2018 a Roma, Napoli, Firenze, Torino e Prato, nell’ambito dell’Anno europeo del patrimonio culturale (EYCH).

“Luoghi della Cultura Digitale” è l’occasione per riflettere sullo stato dell’arte, per discutere, per confrontarsi e per definire nuove prospettive. Luoghi accessibili, sostenibili e aperti alle nuove tecnologie pensate come strumento per la condivisione del sapere.

Musei, archivi e biblioteche dislocati nelle principali città italiane saranno le diverse realtà a confronto e interagiranno con pubblici diversi provenienti sia dal mondo della cultura sia da quello della tecnologia.

Un’occasione per conoscere ciò che è stato fatto e per collaborare attivamente alla definizione di un cammino condiviso che permetta ai mondi della cultura e della tecnologia di integrarsi in modo efficace e per evidenziare il ruolo del patrimonio culturale europeo nel promuovere un senso condiviso di storia e identità in Europa. Il patrimonio culturale digitale che si sta sviluppando insieme alle reti e alle infrastrutture digitali europee costituisce uno strumento formidabile per nuove opportunità di ricerca e di studio: non solo una miniera di conoscenze per il futuro, ma nuove metodologie e servizi direttamente disponibili in rete dove innovazione, ricerca, comunità e condivisione costituiscono un nuovo paradigma per conoscere il passato e costruire un nuovo umanesimo basato sulle nuove tecnologie.

Luoghi della cultura digitale
Il patrimonio culturale nell'era di internet
8-12 ottobre 2018

Approfondimenti su www.luoghidellaculturadigitale.it

L'articolo Luoghi della cultura digitale, il patrimonio culturale nell'era di internet proviene da Tiragraffi.

]]>
http://www.tiragraffi.it/2018/09/luoghi-della-cultura-digitale-il-patrimonio-culturale-nellera-di-internet/feed/ 0 Redazione
#EFWEEK compie tre anni: dal 12 al 31 ottobre la European Freelancers Week http://www.tiragraffi.it/2018/09/freelance-europei-in-fermento-manca-un-mese-alla-terza-edizione-della-efw18-partecipa-e-proponi-anche-tu/ http://www.tiragraffi.it/2018/09/freelance-europei-in-fermento-manca-un-mese-alla-terza-edizione-della-efw18-partecipa-e-proponi-anche-tu/#respond Wed, 19 Sep 2018 10:00:45 +0000 http://www.tiragraffi.it/?p=70530 Freelance europei in fermento: manca un mese alla terza edizione della EFW18. Partecipa e proponi anche tu

L'articolo #EFWEEK compie tre anni: dal 12 al 31 ottobre la European Freelancers Week proviene da Tiragraffi.

]]>

La Settimana europea dei Freelance è la più grande celebrazione annuale del lavoro indipendente. È costituita da una serie di eventi locali organizzati in modo autonomo sotto una bandiera comune nei diversi paesi europei a metà ottobre, con un approccio di crowdsourcing e decentralizzato che permette a tutti di partecipare nel modo che più gli è congeniale.

È una iniziativa lanciata tre anni fa per iniziativa di una manciata di lavoratori indipendenti di Croazia, Italia e Germania, per l’esigenza di far sentire la propria voce a lavoratori abituati a lavorare spesso in solitudine. Il tentativo di creare un coro da tante voci soliste, per sentirsi parte di una comunità, per imparare dagli altri, per non perdersi solo in piccole beghe locali. Per darsi la mano da nord a sud, da est a ovest.

Facciamo sentire la voce dei freelance all’Europa

Lo scopo è anche far capire a chi freelance non è, ma deve legiferare sul lavoro indipendente, in cosa consiste in lavoro indipendente, le difficoltà, le sfide, i vantaggi, le passioni, il divertimento, le esigenze, le proposte.

Dieci giorni (perché dopo la prima edizione, la “settimana” si è un po’ allungata) in cui è possibile imparare con momenti di formazione, incontrarsi, divertirsi, mangiare insieme, confrontarsi con colleghi o con il mondo esterno. E anche, spesso, imparare che i freelance di altre professioni condividono molti elementi. In un mondo del lavoro professionale spesso suddiviso rigidamente per le specifiche professioni – traduttori con traduttori, grafici con grafici, avvocati con avvocati – quando insieme rappresentiamo una forza numerica straordinaria del mercato del lavoro e dell’economia.

Come partecipare alla EFW18

Basta unirsi ad altri freelance e creare un evento: non un evento tanto per fare rumore, ma qualcosa di cui sentite l’esigenza o la voglia. Un corso di formazione, un dibattito, una festa, una manifestazione di qualche genere. Una volta pensato, date un nome all’evento, e inseritelo nella piattaforma compilando il modulo con tutte le informazioni.

Una volta che il vostro evento sarà acquisito dalla piattaforma (nel giro di 1-2 giorni), apparirà sulla mappa collettiva con tutti gli altri eventi.

Se invece non siete interessati a organizzare un evento, seguite la mappa per vedere quali eventi si svolgeranno nella vostra città ai quali partecipare di persona.

Nella prima edizione, quella del 2016, furono organizzati 65 eventi in 14 paesi europei. Nel 2017 sono stati 103 eventi in 26 paesi.

 

 

[ via ]

L'articolo #EFWEEK compie tre anni: dal 12 al 31 ottobre la European Freelancers Week proviene da Tiragraffi.

]]>
http://www.tiragraffi.it/2018/09/freelance-europei-in-fermento-manca-un-mese-alla-terza-edizione-della-efw18-partecipa-e-proponi-anche-tu/feed/ 0 Redazione
La campagna Ikea #SiamoFattiPerCambiare e… i gatti! http://www.tiragraffi.it/2018/09/ikea-2019-siamofattipercambiare-gatto/ http://www.tiragraffi.it/2018/09/ikea-2019-siamofattipercambiare-gatto/#respond Wed, 19 Sep 2018 08:00:03 +0000 http://www.tiragraffi.it/?p=70533 La nuova campagna Ikea Italia #SiamoFattiPerCambiare racconta della non facile convivenza fra un gatto e il fidanzato della coinquilina umana. Un classico intramontabile dove l'equilibrio fra una donna e il suo un gatto viene "turbato" dall'arrivo di un nuovo umano. Riuscirà l'Ikea a trovare soluzioni per ristabilire spazi ed equilibri? Scusate, non ho potuto resistere ;) [&hellip

L'articolo La campagna Ikea #SiamoFattiPerCambiare e… i gatti! proviene da Tiragraffi.

]]>

La nuova campagna Ikea Italia #SiamoFattiPerCambiare racconta della non facile convivenza fra un gatto e il fidanzato della coinquilina umana. Un classico intramontabile dove l'equilibrio fra una donna e il suo un gatto viene "turbato" dall'arrivo di un nuovo umano. Riuscirà l'Ikea a trovare soluzioni per ristabilire spazi ed equilibri?

Scusate, non ho potuto resistere ;)

 

 

 

 

 

 

L'articolo La campagna Ikea #SiamoFattiPerCambiare e… i gatti! proviene da Tiragraffi.

]]>
http://www.tiragraffi.it/2018/09/ikea-2019-siamofattipercambiare-gatto/feed/ 0 Valentina Cinelli
Borse di Studio corsi di Formazione Avanzata IED http://www.tiragraffi.it/2018/09/borse-di-studio-corsi-di-formazione-avanzata-ied/ Tue, 18 Sep 2018 14:00:31 +0000 http://www.tiragraffi.it/?p=70453 IED promuove, per l’anno accademico 2017/2018, 9 Borse di Studio per Corsi di Formazione Avanzata, dedicati a giovani professionisti che desiderano aggiornarsi, specializzarsi e qualificarsi in un contesto dove creatività, innovazione e cultura sono sempre sinergicamente in movimento. Le borse coprono il 50% della retta di frequenza e sono valide per le iscrizioni all’a.a. 2017/2018. La partecipazione è aperta [&hellip

L'articolo Borse di Studio corsi di Formazione Avanzata IED proviene da Tiragraffi.

]]>

IED promuove, per l’anno accademico 2017/2018, 9 Borse di Studio per Corsi di Formazione Avanzata, dedicati a giovani professionisti che desiderano aggiornarsi, specializzarsi e qualificarsi in un contesto dove creatività, innovazione e cultura sono sempre sinergicamente in movimento.
Le borse coprono il 50% della retta di frequenza e sono valide per le iscrizioni all’a.a. 2017/2018. La partecipazione è aperta a tutti coloro che sono in possesso di un Diploma di Laurea o titolo equiparato o hanno maturato esperienze professionali in ambiti disciplinari affini al corso prescelto.
Il 20 novembre 2017 è la prima scadenza e riguarda i corsi in partenza a gennaio e febbario 2018.
Per tutti gli altri corsi la scadenza è il 30 gennaio 2018.

SCOPRI I 9 CORSI COINVOLTI E COME PARTECIPARE!

 

[ via ]

L'articolo Borse di Studio corsi di Formazione Avanzata IED proviene da Tiragraffi.

]]>
Redazione