Sony World Photography Awards 2019

by • 8 giugno 2018 • Bandi e concorsi, SegnalazioniComments (0)129

Il 5 giugno 2018 la World Photography Organisation ha aperto ufficialmente le iscrizioni alla 12edizione dei Sony World Photography Awards, la competizione più poliedrica del panorama fotografico internazionale. Per l’occasione, la WPO ha annunciato altre due, importanti novità, che sottolineano ulteriormente la leadership indiscussa di questo concorso fotografico a livello globale: i destinatari delle sovvenzioni di Sony, scelti tra i precedenti vincitori del concorso, e tre nuove categorie di concorso per il 2019.

Istituiti dalla World Photography Organisation, i Sony World Photography Awards rappresentano una vetrina autorevole nel mondo della fotografia. Celebrando il meglio della produzione contemporanea degli ultimi 12 mesi, il concorso garantisce ogni anno ampia esposizione mediatica, visibilità e opportunità lavorative ai fotografi di tutto il mondo.Per Sony, promuovere gli Award è un modo per coltivare costantemente la cultura fotografica nel mondo, rendendo omaggio alle eccellenze di ieri e di oggi e offrendo ai talenti una piattaforma internazionale. La candidatura al concorso è gratuita e può essere inoltrata dal sito www.worldphoto.org.

A proposito della sua esperienza, Alys Tomlinson, Photographer of the Year 2018, ha dichiarato: “Essere stata eletta miglior fotografo dell’anno significa molto per me. È stato straordinario vedere il mio lavoro riconosciuto ed essere premiata per l’impegno e la passione con cui mi dedico a questa attività. Ho lavorato alla serie ‘Ex-Voto’ per cinque anni e aggiudicarmi questo riconoscimento mi ha permesso di raccontare ed evidenziare la centralità del pellegrinaggio nella vita di ognuno di noi”.

 

Sony World Photography Awards

 

Nuove categorie

I fotografi di tutto il mondo sono invitati a iscriversi ai quattro diversi concorsi previsti dagli Awards: Professional, che premia i corpus di lavori (5-10 immagini) in 10 categorie diverse; Open,alla ricerca della migliore immagine in assoluto fra 10 categorie; Youth, che invita le giovani promesse fra i 12 e i 19 anni a cimentarsi su un unico tema; Student, riservato agli studenti di fotografia di tutto il mondo. In più, il programma National Awards riconosce il miglior talento fotografico di ogni singolo Paese.

L’edizione 2019 segna l’introduzione di due nuove categorie nel concorso Professional: Brief e Fotografia Documentaria. Brief metterà alla prova l’abilità dei candidati, chiedendo loro di comporre una serie di scatti su un tema ben preciso. Lo spunto inaugurale è: “Identità”. Fotografia Documentaria, invece, è dedicata ai lavori che immortalano i soggetti in maniera realistica, approfondendo tematiche e notizie di attualità. La scelta di queste nuove categorie vuole essere un’occasione per continuare a richiamare l’interesse di un ventaglio sempre più variegato di fotografi contemporanei.

Anche il concorso Open si arricchisce di una nuova categoria, Fotografia Creativa, e dà il benvenuto a due partner straordinari: Culture Trip ed Eurostar.

Programma di finanziamenti Sony

Lanciato nel 2016, il programma di finanziamenti di Sony offre agli ultimi vincitori degli Awards l’opportunità di sviluppare ed esporre le proprie opere e instaurare un rapporto duraturo con Sony anche dopo il concorso. I destinatari sono scelti da Sony* tra i vincitori e i finalisti delle competizioni Professional e Student.

I fortunati che avranno diritto al finanziamento quest’anno sono Alys Tomlinson (Regno Unito), Luca Locatelli (Italia), Tom Oldham (Regno Unito) e Balazs Gardi (Ungheria). Ognuno di loro riceverà 7.000 dollari per lavorare a un progetto nel corso dei prossimi mesi; il risultato sarà esposto alla mostra dei Sony World Photography Awards 2019 presso la Somerset House di Londra.

Per quanto riguarda il concorso Student, i destinatari delle sovvenzioni sono Morgan Mulholland(Sudafrica), Anshul Mehrotra (India) e Cao Hongmei (Cina). Ogni studente avrà a disposizione un fondo di 3.500 dollari per sviluppare un progetto collaborativo deciso da Sony e da World Photography Organisation, che sarà esposto sempre a Londra.

Sony e WPO hanno confermato che il programma sarà rinnovato anche per i vincitori e i finalisti dei Sony World Photography Awards 2019.

*Sony Imaging Products & Solutions Inc

Premi e scadenze 2019

I fotografi avranno tempo fino al 30 novembre 2018 per partecipare al concorso Student, fino al 4 gennaio 2019 per i concorsi Open e Youth e fino all’11 gennaio 2019 per il concorso Professional. Per maggiori informazioni sul concorso e sulle categorie, visitare www.worldphoto.org/swpa.

Tutti i vincitori delle categorie Professional, Open, Youth e Student riceveranno un set di apparecchiature fotografiche digitali di Sony. Inoltre, il vincitore del titolo di Photographer of the Year e il vincitore assoluto del concorso Open riceveranno rispettivamente un premio in denaro di 25.000 dollari e di 5.000 dollari. Gli scatti dei vincitori di categoria e dei finalisti verranno esposti a Londra in occasione della mostra annuale dei Sony World Photography Awards, che in seguito farà tappa in altre parti del mondo, e saranno pubblicati sul catalogo annuale dei Sony World Photography Awards.

 

 

 

Land of the Giants – Will Burrard-Lucas
© Will Burrard-Lucas, United Kingdom, 2018 Sony World Photography Awards

 

I was working on a project to photograph the elephants of Tsavo. Over the course of many weeks spent with the elephants, I became fascinated with the matriarchs and the way they looked after their families. This was a time of severe drought in Tsavo and the matriarchs had a crucial role to play, using their experience and wisdom to lead their herds to water and food.
I took this photograph using a remote-control camera buggy. I had remote control over the camera settings and a live video feed from the buggy allowing me to accurately compose my images. This matriarch was leading her family to water. I positioned my camera near the water and left it motionless as they approached so as not to spook them.
African bush elephant (Loxodonta africana)
Tsavo East National Park, Kenya

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *