Star Wars: un fenomeno senza confini

by • 12 dicembre 2017 • Infografica, MarketingComments (0)362

Nella settimana di uscita del capitolo VIII, , idealo – il portale di comparazione prezzi – svela curiosità e tendenze degli amanti di Star Wars online: novembre 2017 è stato il mese con il maggior numero di intenzioni di acquisto mai registrate. I fan italiani sono per lo più milanesi (al 35,27%), dietro i romani (14,72%) e i torinesi (7,47%). Tra i gadget più gettonati, i Lego.  BB-8, Dart Fener e Lord Maul sono i tre personaggi più amati dai fan. 

Mancano pochi giorni all’uscita nelle sale cinematografiche europee dell’episodio VIII della saga di Star Wars, “Gli ultimi Jedi”. Per i cinema italiani la data attesa è il 13 dicembre 2017. In vista di questo appuntamento che coinvolge schiere di fan in tutto il mondo, idealo – il portale internazionale per la comparazione dei prezzi online – ha analizzato i dati dei suoi sei portali europei alla ricerca di curiosità, notizie e dettagli sulla passione per una delle saghe cinematografiche più amate di tutti i tempi. Sono ormai passati diversi anni dall’uscita del primo film, nel 1977, ma l’interesse verso l’universo di Star Wars è sempre molto vivo: i tempi cambiano e il focus della ricerca si sposta oggi sul mondo online e sull’attenzione manifestata dagli utenti nel settore degli acquisti digitali, ormai specchio delle tendenze della società di oggi.

Gli e-consumer mostrano un interesse costante verso svariati gadget ricollegabili a Star Wars; è possibile rilevare un andamento simile di anno in anno, con l’attenzione concentrata in determinati periodi: l’arrivo del Natale e l’uscita di un nuovo episodio della saga. Analizzando le ricerche sui vari portali di idealo, è possibile, infatti, osservare una crescita dell’interesse nell’ultimo trimestre di ogni anno. Nel 2017, sembra che gli utenti abbiano iniziato a muoversi prima del tempo e con maggior determinazione: il valore registrato lo scorso anno, nel mese di novembre 2016 (prima dell’uscita nelle sale di Rogue One), è stato raggiunto quest’anno un mese prima (ottobre 2017) e la febbre da gadget di Star Wars ha toccato a novembre 2017  il valore più alto mai registrato prima online. Secondo idealo, alcune città e alcune zone italiane sono in prima linea per quanto riguarda la concentrazione di fan della saga di Lucas: la maggior parte delle intenzioni di acquisto online, infatti, è stata registrata da Milano (per il 35,27%) e da Roma (per il 14,72%). Interessante anche la partecipazione attiva degli abitanti di Torino (con il 7,47%), di Napoli (con il 5,53%) e della provincia di Bologna (al 3,69%).

Ma quali sono i prodotti che “da una galassia lontana lontana” appassionano di più gli utenti di tutta Europa? Al primo posto delle scelte degli e-consumer, troviamo gli intramontabili Lego (con il 55,44% delle intenzioni di acquisto); seguono, complice il periodo natalizio, i calendari dell’Avvento (con il 13,47%), i videogiochi in genere (al 4,63%) e quelli per PS4 in particolare (al 4,40%). Dopo le console di gioco a tema Star Wars (al 3,63%), i travestimenti per i più piccoli (con il 2,48%) e i giochi di società (all’1,97%), si posizionano in classifica l’universo delle action figure (1,64%), i Blu-ray per contenuti in full o ultra HD (con l’1,47%) e infine i giochi per PC (all’1,10%).

Scendendo nel dettaglio è possibile anche sapere, per alcune categorie, quali sono i prodotti più cercati. Nel mondo Lego, primo posto per il modello più grande e dettagliato del Millennium Falcon esistente. Segue lo Star Destroyer del Primo Ordine e la riproduzione della foresta-dimora degli Ewok dell’episodio VI, “Il ritorno dello Jedi”. Per quanto riguarda le action figure, invece, nelle prime tre posizioni ci sono l’astronave giocattolo Millennium Falcon dall’episodio VII, “Il risveglio della Forza”; uno Stormtrooper da 120 cm. e uno, interattivo, da 30 cm. Anche il fronte giochi svela diverse sorprese, tra presenza di classici e di novità, sia che si tratti di soluzioni “da tavolo” sia che si tratti di videogiochi. Tra i primi, a seconda delle età, gli utenti sono fan di “Star Wars: Rebellion”, gioco strategico dedicato alla trilogia classica; non può mancare poi l’intramontabile Monopoli, nella sua versione “galattica”, e “Star Wars Looping Chewie”, gioco da tavolo per i più piccoli. Passando infine ai videogiochi di ambito fantascientifico, troviamo lo sparatutto in prima e terza persona basato sul franchise di Guerre stellari, nelle versioni Star Wars: Battlefront II (2017, al primo posto) e Star Wars: Battlefront (2015, al secondo). Al terzo posto il videogioco di avventura dinamica “Lego Star Wars: Il Risveglio della Forza”.

Grazie all’analisi condotta sui gadget a tema, idealo ha anche ricostruito la classifica dei personaggi Star Wars più amati dagli utenti di tutta Europa. Prendendo in esame tante categorie tra loro diverse, e in grado di dare informazioni su più fasce di età, il personaggio più amato in assoluto risulta essere BB-8, il piccolo droide sferico de “Il risveglio della Forza” apparso per la prima volta nel 2015; seguono due personificazioni del “lato oscuro”: Dart Fener (Darth Vader nella versione inglese dei film), nome Sith di Anakin Skywalker, e Darth Maul (o Lord Maul), il Signore Oscuro dei Sith. Quarta posizione per il droide specializzato nell’interfacciarsi con ogni sorta di computer, R2-D2 (C1-P8 nella versione italiana); al quinto posto il Gran Maestro del Consiglio Jedi Yoda; nelle successive posizioni della classifica non possono mancare, in ordine, il maestro Obi-Wan Kenobi, l’indimenticabile Principessa Leila, il co-pilota della nave di Ian Solo Chewbecca, il cacciatore di taglie Boba Fett e le unità d’assalto dell’Esercito imperiale, gli Stormtrooper.

Tra curiosità e tendenze, è importante anche fare delle considerazioni sul fronte prezzi, visto che il clima natalizio ha sicuramente delle ripercussioni non da poco sulle tasche degli appassionati. Osservando i vari andamenti delle categorie di gadget Star Wars più amati dagli e-consumer di tutta Europa, idealo ha notato che i prezzi più alti vengono registrati proprio tra Novembre e Dicembre. In particolar modo, in queste settimane prima di Natale, i rincari stanno interessando soprattutto il mondo dei Lego (circa +12,5% rispetto a Settembre 2017), delle action figure, dei videogiochi (circa +30% rispetto a Settembre 2017), dei giochi di società e dei Blu-ray legati a Star Wars. È fondamentale allora affidarsi agli strumenti che il web e la comparazione prezzi online mette a disposizione dei consumatori, soprattutto in questo periodo dell’anno, uno dei più intensi sul fronte degli acquisti.

“Chi, come me, è appassionato di Star Wars e sta aspettando l’uscita dell’ultimo capitolo della saga, è molto probabile che si aspetti di ricevere, o che scelga per sé, per gli amici e per i più piccoli, dei gadget a tema da regalare a Natale – commenta Fabio Plebani, Country Manager di idealo per l’Italia – Pur considerando i prevedibili rincari del periodo, tutti i prodotti che orbitano intorno al mondo creato da Lucas saranno oggetto di particolare attenzione, soprattutto sul fronte dello shopping online. Conviene allora usare con attenzione i comparatori di prezzo che, come idealo, mettono in risalto le offerte più basse e i prodotti effettivamente disponibili; occorre anche monitorare attentamente i prezzi e usare funzioni di alert come il nostro “prezzo ideale”, ad esempio, così da avere la certezza di acquistare spendendo il meno possibile nel periodo considerato.”

 

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *