Bianca e riciclata, la nuova campagna Igloo Paper di Arjowiggins Graphic

by • 27 settembre 2017 • Advertising, Appuntamenti, Comunicazione, Illustrazione, SegnalazioniComments (0)68

Ha preso il via l’attività di comunicazione lanciata dal gruppo cartario Arjowiggins Graphic dedicata alla carta riciclata Igloo. Un’iniziativa che si declina sui tre claim “Ci sono cose che vedi, altre che non sai”, “Che è bianca lo vedi, che è riciclata?” e “Non è solo bianca è molto di più”, studiati ad hoc per sottolineare, attraverso uno storytelling, le caratteristiche uniche della gamma che la rendono adatta a lavorazioni che solitamente vengono realizzate con carta a fibra vergine: un punto di bianco molto elevato e un’ottima stampabilità che garantisce una perfetta e impeccabile resa cromatica.

Punto centrale della campagna il nuovo sito dedicato www.igloo-paper.it, recentemente rinnovato nella grafica con una predominanza del bianco e nei contenuti, con nuove sezioni dedicate alle schede tecniche e alle dichiarazioni ambientali sulla carta e alle sue caratteristiche distintive. L’obiettivo del restyling è tenere costantemente aggiornati gli stakeholders dell’azienda (direttori marketing di aziende e agenzie, creativi, tipografi e stampatori) sulle novità riguardanti il mondo Igloo, le iniziative creative e i lavori realizzati, come ad esempio il bilancio di Fiat Chrysler.

In occasione della campagna, Arjowiggins Graphic ha lanciato in home page un simpatico test della personalità che permetterà di vincere un’illustrazione che più rappresenta i propri gusti stampata sulla carta Igloo da ritirare in edizione limitata durante i Graphic Days, a Torino dal 12 al 15 ottobre, presso lo stand dell’azienda, oppure da ricevere a casa. Al Festival torinese, l’azienda ha in programma l’esclusivo workshop “Serigrafia lo-tec” tenuto dal graphic designer Patrick Thomas che venerdì 13 ottobre dalle 9,30 alle 18 guiderà i partecipanti nella creazione a mano di stampe, realizzate sulla carta Igloo, con la tecnica della serigrafia e l’utilizzo di stencil. “Sono sempre ispirato dalla sinergia che si crea con le persone che frequentano i miei laboratori: la spontaneità e la creatività sono gli elementi essenziali del mio lavoro. – afferma Patrick Thomas – La possibilità di sperimentare e creare con un nuovo tipo di carta, come Igloo, durante il mio workshop, mi permette di pensare “fuori dagli schemi”. Le sue caratteristiche tecniche, come l’ottimo punto di bianco che esalta i colori delle immagini, la superficie patinata ultra liscia al tatto e le performance di stampa mi permetteranno di raggiungere nuovi e inattesi risultati”.

Oltre a Igloo, protagonisti di questa campagna sono anche i nostri stakeholders che abbiamo voluto coinvolgere con un’operazione accattivante e concreta per permettere loro di toccare con mano le caratteristiche distintive della nostra gamma Igloo. – afferma Monica Crepaldi, marketing and business development manager di Arjowiggins Graphic ItaliaQuesta attività di comunicazione sottolinea il nostro ruolo di azienda sempre più di supporto a tutti coloro che vedono nella carta uno strumento con molteplici possibilità di valorizzare la comunicazione, la creatività e l’attenzione all’ambiente.

 

 

Arjowiggins Graphic è il leader nella fornitura di soluzioni ambientali e innovative per la comunicazione stampata. La sua priorità è lo sviluppo di carte riciclate, eco-responsabili, integrando le ultime innovazioni tecnologiche che permettono di offrire ai clienti livelli qualitativi e performance senza pari. La divisione fa parte di Arjowiggins, leader mondiale della fabbricazione di carte tecniche e di creazione. Con circa 2.800 dipendenti e un fatturato di 710 milioni di euro, Arjowiggins è la divisione produzione di Sequana. www.arjowiggins.com

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *