La realtà e lo sguardo: fotogiornalismo tra passato e presente

by • 2 giugno 2017 • SegnalazioniComments (0)320

Incontro con Uliano Lucas, uno dei più significativi testimoni del fotoreportage italiano, formatosi negli anni ’60 nell’ambiente di Brera e del bar Giamaica, ed impegnato come freelance testimone delle evoluzioni del costume e della società.

Un viaggio attraverso i cambiamenti del fotogiornalismo, attraverso gli occhi di un protagonista.

Formatosi giovanissimo nell’ambiente di Brera e del bar Giamaica, luogo di artisti, giornalisti e fotografi della Milano anni ’60, Uliano Lucas ha collaborato nel corso di questi ultimi quarant’anni, sempre da freelance, con settimanali e quotidiani italiani ed esteri.

Come inviato ha seguito per anni la decolonizzazione dell’Africa e le guerre di liberazione in Angola, Guinea Bissau, Mozambico ed Eritrea, ha documentato la realtà del Medio Oriente, la dissoluzione dell’ex-Jugoslavia, la vita degli emigranti in Europa, la contestazione studentesca, gli anni del terrorismo, il mondo del lavoro e le sue trasformazioni. È autore di numerosi libri: ad oggi, oltre 50 libri di sue immagini, altri 75 come coautore, 35 come curatore. Sono più di 60 le mostre personali dedicate al suo lavoro e circa 70 le collettive.

Direttore dell’immagine dell’Illustrazione Italiana dal 1982 al 1986, del mensile Tempo  nel 1985 e del bimestrale Azimut dal 1980 al 1986, si è occupato di svariati progetti editoriali, ideando e curando collane di libri fotografici.

Lunedi 5 giugno ore 18:15

via Amatore Sciesa, 4
Milano

 

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *