Sèleco Design Workshop – Televisionari in azione

by • 7 aprile 2017 • SegnalazioniComments (0)141

Punto di partenza il televisore per il Sèleco Workshop Design, il creative camp internazionale che ha riunito, dal 27 marzo al primo aprile 2017 presso la fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, quindici studenti provenienti da IED – Istituto Europeo di Design e da ISIA di Pordenone.

Televisori reinterpretati come oggetti di arredo, capaci di esprimere una valenza estetica anche da spenti, attraverso un mix di materiali ricercati e geometrie che strizzano l’occhio alle famose sedie cantilever e al design di Alvar Aalto. Ma anche tv portatili ispirati alle fonovaligie del passato, telecomandi che recuperano in chiave vintage la gestualità analogica e televisori totem pensati per riguadagnare, nell’epoca del second screen, la centralità nello spazio domestico.

A vincere come miglior progetto 2017 è il concept Choose your style di Nazzareno Ruspolini e Dominique Burrafato, rispettivamente diplomato e studentessa del corso Triennale in Product Design presso IED Roma e Caleb Antwi Manu, ISIA Pordonone.

L’iniziativa nasce da un’idea della Aurelio Latella Advisory, per conto di Twenty S.p.A., giovane e dinamica realtà imprenditoriale che ha recentemente acquisito il marchio Sèleco.

«Quando ci è stato dato l’incarico di supportare la proprietà nel rilancio di Sèleco in Italia e all’estero – racconta Aurelio Latella, amministratore e founder dell’omonima società di advisory – abbiamo subito pensato che una connotazione distintiva del prodotto in un mercato ultra-maturo come quello dei televisori, potesse avvenire solo attraverso un investimento in chiave design.»

 

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *