“Perm Chair”. La seduta knittata di Ernie Lee Sang Eun

by • 8 Luglio 2016 • ArteComments (0)1245

Luigi XVUna poltrona che ricorda l’acconciatura di re Luigi XV di Francia.

È PERM CHAIR, progetto di Ernie Lee Sang Eun, uno dei dodici studenti della classe RISD che ha lavorato ai ferri un materiale di vetro riciclabile / e composto  termoplastico, il Twintex, prodotto da Owens Corning.

Il risultato?
Una matassa di “capelli”, knittata con enormi ferri da lana e poi trasformata attraverso il riscaldamento  in una struttura rigida.

 

perm-chair-1

 

perm-chair-2“PERM CHAIR  – dice il suo inventore – è progettato con materiali estetici che si prestano ad essere manipolati facilmente attraverso il processo di riscaldamento. Sono partito dal Twintex ® che assomigliava ad un capello della vecchia nonna e poi ho capito che l’utilizzo del calore mi permetteva di controllare e modellare le forme in  diversi modi.

La sedia esce da una macchina come se fossero dei capelli arricciati liberamente dopo il classico trattamento per la permanente. Particolare attenzione va prestata durante il processo affinchè sedile e  schienale rimangano flessibili e ammortizzati, mentre la struttura fibrosa ancora cava riesca a supportare il peso di un corpo umano.”

 

Ecco l’interessante making of …

 

[vimeo]https://vimeo.com/20977378[/vimeo]

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *