“IED è diverso!” Lo dice Cayenne

by • 24 Maggio 2016 • Progetti, ProtagonistiCommenti disabilitati su “IED è diverso!” Lo dice Cayenne1055

Cayenne si aggiudica la gara IED con una campagna di posizionamento che trova nella diversità il DNA dell’Istituto Europeo di Design.

Non però la diversità di IED rispetto ad altre università, ma la diversità al suo interno, intesa come corsi, come esperienze e soprattutto persone.

Perché con 4 macro-aree di studio (comunicazione, design, arti visive e moda) e lezioni che spaziano dalla semiotica al marketing, dalla strategia di comunicazione alla storia dell’arte, IED può vantare un’invidiabile molteplicità di contenuti, ma sono principalmente gli studenti a qualificare la varietà dell’esperienza formativa.

Gli oltre 5.000 iscritti tra le 11 sedi, delle quali due in Brasile (Rio de Janeiro e San Paolo) e due in Spagna (Barcellona e Madrid) sono infatti rappresentanti di diverse culture e diversi paesi d’origine. Una complessità intellettuale, che secondo IED è alla base di ogni processo creativo, a prescindere dall’ambito di riferimento.

La strategia di posizionamento è partita di recente con due campagne a Torino e Venezia, che iniziano a lavorare sul claim dell’operazione “La diversità fa la differenza”, ma il progetto prevede la realizzazione di più materiali che vedranno attivamente coinvolti gli stessi studenti.

Primo esempio di questa modalità operativa è il workshop che lunedì 16 maggio ha visto riunire 60 ragazzi giunti nella sede di Via Sciesa di IED da diverse sedi, che hanno lavorato in un’intera giornata di brainstorming alla realizzazione di nuovi soggetti della campagna e all’ideazione di iniziative collaterali.

Toccherà quindi a Cayenne, in un lavoro congiunto con la direzione didattica di IED, dare una direzione creativa alle proposte per sviluppare un palinsesto di comunicazione che valorizzi la diversità di IED con un approccio media-neutral.

“Grazie ad una visione condivisa, quella che era nata come una gara per una campagna stampa, si sta trasformando in una partnership tra due player di riferimento come IED e Cayenne, che spero possa in futuro continuare ad offrire ad entrambi grandi opportunità”.  Commenta Lapo Brogi, Direttore Generale di Cayenne.

 

 

Credits

Direzione strategica e creativa: Davide Della Pedrina
Art Director: Matteo Pagnoncelli e Federico Stellacci
Copywriter: Alberto Pascazio

Pin It

Related Posts

Comments are closed.