Le creature fantastiche di Sofia Labadini

by • 13 Novembre 2015 • Arte, Focus, IspirazioneComments (2)2183

Ispirate al mondo dei freaks, visivamente “timburtoniane”, le bambole di pezza di Sofia Love and Co nascono come vere e proprie “collezioni”. Ogni opera (perché chiamarla semplicemente “bambola” mi pare riduttivo ) è numerata ed unica, e ti farà imbattere in esseri ciclopici o dotati di una miriade di occhi, tre gambe e la coda da sirena, nati dalle mani di Sofia in un

processo di creazione naturale di un mondo inventato.

Le “bambole” hanno posato per la fotografa Silvia Matteini (La Qù).

Pin It

Related Posts

2 Responses to Le creature fantastiche di Sofia Labadini

  1. Valentina Cinelli ha detto:

    Me ne sono innamorata! Le voglio tutte <3

  2. Andrea ha detto:

    Molto belle!