Facebook Lead Ads: connettere persone e aziende in soli due click

by • 9 Ottobre 2015 • Comunicazione, Marketing, Social e dintorniCommenti disabilitati su Facebook Lead Ads: connettere persone e aziende in soli due click1527

fb_businessOggi le persone sono in grado di fare qualsiasi cosa attraverso i propri smartphone, comunicare, andare alla scoperta delle cose che amano; tuttavia, è sempre stato molto difficile, per le persone, far capire alle aziende che vorrebbero avere più informazioni sui loro prodotti e servizi, da mobile. Questo è il motivo per cui qualche mese fa abbiamo annunciato il test di una nuova soluzione chiamata Lead Ads, che offre alle persone la possibilità di ricevere informazioni dalle aziende, quali newsletters, preventivi e offerte, in modo veloce e nel totale rispetto della privacy.

Oggi Lead Ads è disponibile per gli inserzionisti di tutto il mondo, e contiene numerose nuove funzioni che semplificano il processo di iscrizione per ricevere le informazioni dalle aziende. Di seguito i dettagli della nuova soluzione, in grado di connettere le aziende con le persone.

Raggiungere le persone che desiderano ottenere informazioni su un’azienda

Nel caso in cui le aziende desiderino che le persone ricevano le loro newsletter, offerte, eventi oppure informazioni relative ai prodotti, Lead Ads semplifica il processo di iscrizione da mobile, aiutando le aziende a mettersi in contatto con le persone che desiderano ricevere maggiori informazioni.

Quando un utente clicca su una Lead Ad, verrà visualizzato un modulo contenente in automatico le informazioni relative alla persona che vi ha cliccato, sulla base delle informazioni condivise su Facebook, come ad esempio il nome o l’indirizzo e-mail. La compilazione automatica del form con le informazioni che le persone condividono su Facebook, rende il processo veloce in due click: un click sull’inserzione per aprire il modulo, e un secondo click per inviare il modulo compilato.  Come per tutte le nostre inserzioni, anche Lead Ads è stato progettato a prova di privacy. Le persone possono modificare le loro informazioni prima di inviare il modulo, e tali informazioni non saranno condivise con le aziende se la persona non avrà cliccato su “Invio”.

Una delle novità introdotte all’interno dello strumento Lead Ads, è la possibilità, per le aziende, di personalizzare il modulo con domande aperte oppure a scelta multipla, così che possano ricevere le informazioni più rilevanti. Ogni modulo Lead Ad offre sia campi standard, sia personalizzabili. Inoltre, gli inserzionisti possono anche includere un disclaimer personalizzabile.

Come organizzare le Lead ads

Creare Lead Ads è molto semplice. Basta scegliere un proprio annuncio creativo, impostare il tipo di offerta e di targeting, e personalizzare i campi dei moduli. Qui, si possono ottenere maggiori informazioni su come impostare una Lead Ad.

Rispondere in tempo reale

Il modo più semplice e veloce per recuperare le informazioni è creare una lead ad da sincronizzare con una soluzione CRM da una delle nostre piattaforme di marketing integrato. I nostri partner attuali includono Driftrock, Marketo, Maropost, Oracle Marketing Cloud, Sailthru, e Salesforce, e stiamo lavorando per espandere l’elenco delle piattaforme di marketing integrato nei prossimi mesi. Se si lavora con una delle nostre piattaforme di marketing integrato, è possibile raccogliere informazioni in tempo reale, e rispondere alle aspettative dei clienti che vogliono rapidamente le informazioni.

È anche possibile raccogliere lead in tempo reale attraverso la creazione di un’integrazione personalizzata tra il CRM e Facebook API. Oppure è possibile scaricare le informazioni manualmente in un file CSV.

Gli inserzionisti con Facebook pixel integrato sul loro sito web possono impostare lead ads e misurare il cost-per-conversion.

Chi utilizza le Lead Ads?

Le Lead Ads aiutano numerose tipologie di aziende a connettersi con le persone interessate ai loro prodotti e servizi. Ad esempio, una libreria può utilizzare le Lead Ads per promuovere la prevendita di un libro, oppure una casa automobilistica può servirsene per spingere le persone a richiedere un preventivo.

Land Rover, infatti, intendeva offrire al suo target di riferimento un’esperienza continuativa tra i dispositivi, ed era consapevole di dover rendere più semplice, per le persone, richiedere un preventivo da mobile. Per questo, ha utilizzato le Lead Ads per connettersi da mobile con le persone che desideravano ottenere maggiori informazioni su Land Rover.

“All’inizio del test A / B, i lead ad native di Facebook hanno sovraperformato in termini di contatti totali e di tasso di conversione, riducendo di 4 volte il cost per lead rispetto alle tattiche precedenti di lead generation.”- Kim Kyaw, manager, Digital Marketing & Social Media, Land Rover

Anche Stuart Weitzman ha utilizzato le Lead Ads per raggiungere le persone che desideravano ricevere e-mail relative ai loro nuovi prodotti e offerte.

“Offriamo la possibilità di avere accesso ad esclusivi aggiornamenti, e di guardare più da vicino il mondo di Stuart Weitzman. L’e-mail marketing rappresenta un prezioso strumento per ampliare il nostro visual storytelling e veicolare le vendite. Paragonate ad altri sforzi d’acquisizione, le Lead Ads hanno portato ad un cost per lead più efficiente del 54%, su mercati interni ed internazionali”. – Susan Duffy, Chief Marketing Officer di Stuart Weitzman.

Nel mercato immobiliare dell’America Latina, Properati ha adottato le Lead Ads per connettersi con le persone che volevano maggiori informazioni sulle proprietà che avevano elencato. Il risultato?

“Lead Ads hanno segnato la svolta per Properati. In passato, abbiamo potuto testare prodotti simili attraverso altri canali, ma non erano adatti a noi. Da quando abbiamo provato Lead Ads, abbiamo visto i cost per lead diminuire di 4 volte, e le lead aumentate di 3 volte, rispetto a quelle generate normalmente in Brasile”. – Gabriel Gruber, CEO, Properati.

Iniziare la raccolta di leads

Basta impostare una Lead Ad all’interno di Power Editor oppure ci si può rivolgere ad un Facebook Marketing Partner.

Nel corso delle prossime settimane, Lead Ads saranno disponibili in nuovi formati, inclusi il formato video e carousel, e saranno disponibili anche per desktop, così che le aziende possano connettersi con le persone da qualsiasi dispositivo.  

 

Pin It

Related Posts

Comments are closed.