Expo 2015: ad agosto, social sempre più seguiti ma calano le performance

by • 18 settembre 2015 • Comunicazione, Infografica, Social e dintorniComments (0)1515

L’estate è ormai finita e con lei un mese intenso per l’Esposizione Universale, anche sui social media. Curiosi di sapere quali sono stati gli temi più discussi online, i momenti più amati e le perfomance dei profili ufficiali di Expo 2015? Scopriamolo con l’ottava edizione dell’Osservatorio Expo 2015 di Blogmeter.

I temi più discussi e il percepito online

Durante il caldo mese di agosto, il buzz online relativo all’Esposizione Universale non si è fermato: sono stati raccolti infatti ben 382,7K messaggi (-9% rispetto a luglio) che, oltre a riguardare i temi più tradizionali quali l’Albero della Vita e il Padiglione Italia, fanno riferimento anche ad altri argomenti di discussione: innanzitutto il grande numero di ingressi, soprattutto in occasione di Ferragosto, in secondo luogo le visite di personaggi famosi.

Partendo dagli argomenti più apprezzati, a generare molto entusiasmo tra gli utenti è stata la visita di Eros Ramazzotti, il cui tweet con cui ha ringraziato i fan per il calore dimostrato durante la visita ha collezionato numerosissime interazioni. Grande attesa anche per la visita di Bono Vox di settembre. Mentre la visita della Merkel ha suscitato vari commenti sarcastici in relazione alla recente crisi greca.

Un altro tema molto discusso sui social ad agosto è stata la grande affluenza: nonostante il grande caldo, infatti, l’Esposizione ha fatto il botto con ben 100 mila ingressi il solo giorno di Ferragosto, notizia che ha fatto il giro sui social media creando grande entusiasmo tra gli #expoottimisti, ma anche qualche malcontento a causa delle lunghe code per visitare i padiglioni.

Le performance dei profili ufficiali

Così come avvenuto nel sito espositivo anche i profili Facebook, Twitter e Instagram di Expo 2015 sono sempre più seguiti, nonostante ci stiamo avviando verso la fine della manifestazione.

Il numero di nuovi fan e follower continua infatti a crescere, soprattutto su Twitter dove sono ben ben 19,1 mila i nuovi seguaci di agosto. Sulla piattaforma di microblogging è in calo il numero delle total impression, dato da imputare al numero inferiore di tweet riguardanti l’Expo pubblicati da parte di opinion leader e influencer ad agosto rispetto agli scorsi mesi.

Su Facebookil total engagement diminuisce di quasi il 10%, complice anche il fatto che la pagina di Expo 2015 sia stata meno attiva ad agosto (circa il 6% in meno di post rispetto a luglio). La maggior parte delle interazioni si concentra sulle immagini spettacolari dell’Albero della Vita.

Anche le performance di Instagram risultano più deboli rispetto ai mesi scorsi: nonostante il numero di nuovi seguaci continui a crescere esponenzialmente, sia il total engagement che il numero di autori unici si riducono di più di 8 punti percentuali. Il post più engaging di agosto a sorpresa non riguarda l’Albero della Vita bensì l’immagine di un piatto tipico belga.

Per informazioni sull’Osservatorio Blogmeter per Expo 2015marketing[@]blogmeter.it.

 

[ via blogmeter.it ]

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *