I protagonisti del design delle interfacce: Luca Burgio

by • 2 Settembre 2014 • Focus, Interviste, ProtagonistiComments (0)2002

luca-burgio-profiloLuca Burgio è uno UI/UX e Visual Designer che lavora con passione a musiXmatch e con divertimento su alcuni progetti collaterali. Appassionato di design da sempre è riuscito a trasformare la sua passione nel suo lavoro.

Quando i tuoi amici o i tuoi genitori ti chiedono che lavoro fai, come rispondi?
Non è facile spiegare ai miei genitori e ai miei amici quello di cui mi occupo. Di solito provo a descrivere il mio lavoro con parole semplici cercando di far capire almeno un po’ ciò che faccio.

Qual è il tuo background, come ti sei formato?
Sin da piccolo ho sempre amato colori, immagini pulite, prodotti ben progettati e tutto ciò che riguarda il mondo del design. Ho iniziato a farmi coinvolgere dal design della UI/UX già al liceo, con gli studi su tecnologia e arte. Dopodiché ho migliorato le mie capacità attraverso lo studio e le esperienze lavorative.

Nel 2013 il tema del From the Front, conferenza tutta italiana sul frontend, era “quello che il web può fare per rendere il mondo un posto migliore”. Come ti ha migliorato la vita (se lo ha fatto) il web?
Le tecnologie migliorano di giorno in giorno. A mio parere, il web è una parte importante di queste tecnologie. Grazie a questo lavoriamo e comunichiamo in modo semplice e veloce.

Ci indichi tre esempi di interfaccia che secondo te hanno migliorato la vita delle persone?
Ti posso dire la prima: i motori di ricerca.

Su quora.com, tempo fa c’è stata una lunga discussione in risposta alla domanda “Qual è l’interfaccia più intuitiva mai creata?”, secondo Felipe Rocha il capezzolo, secondo te?
Penso che potremmo parlare all’infinito di quale possa essere l’interfaccia più intuitiva. Per farla breve, posso dire che l’innovazione delle interfacce migliora di giorno in giorno e non posso definire nessuna interfaccia “la più intuitiva mai creata”.

Qual è la tua giornata lavorativa tipo?

luca-burgio-desktop

Prima di tutto un buon caffè. Controllo le email, Facebook, Twitter, Dribbble e poi comincio con Photoshop.

Qual è Il progetto più stimolante e impegnativo che hai realizzato?

luca-burgio-app-1
Molti progetti sono stati una sfida e mi hanno aiutato a migliorare le mie capacità. Sono molto soddisfatto del redesign dell’app di musiXmatch per Android, Google Glasses e Wearables. Sono contento di aver fatto parte del team Wearables di musiXmatch. Un altro lavoro che vi segnalo è un’app di messaggistica per iPhone.

luca-burgio-app-2

Qual è tra i servizi digitali esistenti quello che avresti voluto fare tu?
Ottima domanda. Penso Carousel, Telegram o WhatsApp.

Molti designer fanno l’errore di iniziare un progetto direttamente da Photoshop, esiste un metodo perfetto di progettazione? Qual è il tuo approccio al processo creativo?
Non credo che possiamo chiamarlo “errore”. Ognuno utilizza diversi metodi per progettare buoni prodotti.

Il “design” è parte fondamentale della nostra vita analogica. Qual è il ruolo del designer nella nostra vita digitale?
Penso che ora il design ha un ruolo centrale nella nostra vita digitale e non solo. Guardatevi intorno, il design ha un ruolo chiave in ogni prodotto della nostra società.

Credi sia importante per un designer avere una conoscenza approfondita di materie come User Experience, Interaction Design, Product Design e Front-end development?
Se è possibile, condividere le vostre esperienze e competenze. Se si hanno competenze e conoscenze sullo sviluppo front-end non significa che non si possa essere un grande designer UI/UX o Visual. Ogni bit di nuova conoscenza è apprezzato.

Nella tua testa come differenzi User Interface e User Experience?
Comincio progettando l’interfaccia utente basata sulla ricerca di User Experience fatta prima.

Qual è il tuo rapporto con i developers? C’è chi ha un rapporto di scontro continuo e chi ha un rapporto di profondo amicizia, tu dove ti collochi?
Mi piace molto il loro potere di convertire il mio lavoro in qualcosa di vivo. Ho sempre domande sulle loro procedure, i loro suggerimenti e trucchi.

Come pensi si evolverà la tua carriera e il tuo lavoro nei prossimi 5 anni?
Beh, davvero non saprei. Non ho idea di cosa ha in serbo il futuro per me.

Cosa pensi di Dribbble? Ritieni sia utile per cercare lavoro
Dribbble è uno dei posti migliori per trovare lavoro e condividere la propria passione, le proprie opere e le proprie idee.
(Il Dribbble di Luca)

Quali libri consiglieresti ad un Designer Junior?
Mi è molto piaciuto Responsive Web Design di Ethan Marcotte.

Quali tools per il design? Quali tools per la gestione di progetti?
Mi è capitato di chiacchierare personalmente con Murat Mutlu, il creatore di Marvel. Lo trovo un ottimo strumento di prototyping. Vi posso dire che questi ragazzi stanno lavorando sodo per renderlo sempre migliore aggiornandolo in continuazione con incredibili nuove funzionalità. Per ispirarmi e aggiornarmi attualmente uso Designer News, Sidebar.io e Product Hunt.

Una famosa citazione di David Carson (noto graphic designer americano) recita: “Graphic design will save the world right after rock and roll does”. Lo User Interface Design lo salverà prima, assieme o subito dopo il graphic design?
Credo che “salverà il mondo” sia un po’ eccessivo!

———

Interviste/Post precedenti:

Di cosa parliamo quando parliamo di UI Design
Francesco Rapacciuolo
Sebastiano Guerriero
Lorenzo Franchini
Nicola Felasquez Felaco
Gaia Zuccaro
Leandro Puca
Ionut Zamfir
Regina Casaleggio
Alessio Atzeni

Su Medium le versioni in inglese delle interviste

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *