closeuponzoe

Servizi digitali e workspace

by • 20 giugno 2013 • Focus, Ispirazione, Web designComments (0)109

Squarespace e MailChimp, due popolari servizi web si sono rifatti il sito. Frank Chimero in un suo recente post fa notare come il loro approccio sia stato simile. Entrambi i siti mettono in home page uno spazio fisico di lavoro, un scrivania con fogli, matite, tastiere, tazze di caffè. Lo stesso approccio lo ha avuto anche lo studio Teehan+Lax per la pagina di presentazione del suo Medium.

mailchimp

MailChimp

 

squarespace

Squarespace

 

medium

Medium

 

Non è semplice rappresentare un site builder o un servizio di newsletter. Non è semplice far capire chi sono i destinatari di quel servizio.

Chimero fa notare come quelle immagini di spazi idilliaci cercano di identificare il tipo di persona per la quale è stato realizzato il servizio e a ridurre le ambiguità che spesso si creano sulla sua reale funzione.

A conclusione del suo post Chimero cita scene di alcuni episodi “House of Cards” diretto da David Fincher, il regista che ci ha regalato negli anni le migliori rappresentazioni visive del lavoro di informazione contemporanea.

Slugline-e1360339294236

Nella foto in alto una delle protagoniste di House of Cards a lavoro, sopra la rappresentazione visiva della startup giornalistica Slugline dove lavora

 

Pin It

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>