Il dramma di ogni pubblicitario

by • 11 Giugno 2013 • Advertising, Focus, IspirazioneComments (0)775

Chiunque lavori nel campo della pubblicità e/o della comunicazione si è ritrovato – o si ritroverà – almeno una volta nella vita a sentirti chiedere “l’hai fatta tu, vero?“. Poco importa che si parli di spot tv, allestimenti, siti, adv…
Spesso i non addetti ai lavori non sanno in quante branche si possa suddividere il mondo dell’advertising e della comunicazione.
Pensiamo a nostra nonna che ci chiede che lavoro facciamo. “Art director”, risponderemo… creando un loop infinito in cui cercheremo di spiegarle di cosa ci occupiamo veramente. E allora per comodità va a finire che alle volte si risponde pubblicitario.

NIENTE DI PIÙ SBAGLIATO.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=MlS-s0__sEE[/youtube]

Questo spot, girato da Young&Rubicam Argentina per il premio Lapiz de Platino 2011 (premio simile ai nostri ADCI Awards e organizzato dalla casa editrice Dossier), dimostra come tutto il mondo sia paese… ma alle volte con qualche possibilità di riscatto finale. Più o meno.

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *