Design Is History, tutta la storia che vi serve

by • 18 Gennaio 2013 • Design, Risorse, StrumentiComments (0)824

Se è vero che “la storia è una guida alla ricerca dell’uomo” come diceva il compianto Enzo Biagi, la storia del design non può che essere una guida alla ricerca del designer. Del buon designer, aggiungerei. Una conoscenza non secondaria, quindi, ma fondamentale quanto conoscere la proporzione aurea, Adobe Photoshop o la stampa offset. Considerando l’avvento della stampa in occidente (1450) come l’inizio del design – se ne può parlare, d’accordo: ma prendiamo la data come assunto per ora –, abbiamo a che fare con quasi sei secoli di personaggi, teorie, correnti, movimenti e tecnologie in continua e rapidissima evoluzione.

È qui che il progetto Design Is History interviene: una biblioteca di informazioni, navigabile con facilità lungo due direttrici principali – le epoche storiche e i tipi di progetti –, arricchita da una nutrita serie di link esterni per approfondire gli argomenti. Il progetto non è certo esaustivo nelle informazioni fornite, ma dà un’ampia panoramica generale su quasi ogni cosa che c’è da sapere: da Gutenberg al Futurismo, da Vignelli al collettivo di Emigre, fino ai più influenti designer dei giorni nostri. Approfondire le singole voci diventa a quel punto un nostro compito.

Dominic Flask ha creato il portale quando era studente come parte della sua tesi di laurea; oggi insegna alla Wichita State University. Il sito è interamente in lingua inglese, ovviamente. Ma è un’imprescindibile biblioteca da aggiungere subito ai Preferiti.

Pin It

Related Posts

Comments are closed.