Windows 8, un gioco da ragazzi.

by • 7 Dicembre 2012 • Focus, Infografica, Nuovi Media, Risorse, Social e dintorniComments (0)981

Windows 8 è stato presentato da poco più di un mese e ora, in vista del natale, stanno arrivando in commercio i primi tablet con il nuovo sistema operativo di casa Microsoft integrato.

Mercoledì scorso (NdR: 5 dicembre 2012) sono stata invitata da Hagakure, Windows Italia e Asus alla serata di #CreativitAPP per provare il nuovo nato di casa Asus: il nuovo Vivo Tab RT.

 

Premessa doverosa.
Io attualmente uso Apple a lavoro e nel privato. Non sono una di quelle Apple fan che sorvolano su qualsiasi errore/orrore di Cupertino solo perché “è della mela”. I cinque anni di design al Politecnico sono stati possibili anche grazie al mio ex (sic!) fido pc che, sebben con qualche problemuccio l’ultimo anno, ha sempre svolto egregiamente il suo dovere (alla faccia di quelli che «per far grafica ci vuole per forza Apple»).

Questo per dire che, quando mi hanno invitato a provare Windows 8 e il nuovo Vivo Tab, ero ben entusiasta. :)

L’incontro era incentrato principalmente su come si possa esprimere in maniera facile e immediata la creatività ai tempi di internet, ossia di come la tecnologia possa aiutare, anche utenti inesperti, a liberare il loro talento inespresso.

Qui sotto riporto l’infografica riassuntiva di uno studio promosso da Microsoft a riguardo.

 

 

 

 

Effettivamente mi sono ritrovata molto in questa osservazione. Io, visto il mestiere che faccio, potrei essere definita una “creativa” in realtà ho molte difficoltà a liberarmi davanti a un foglio di carta, mentre le volte che mi è capitato di avere a che fare con un tablet ho sempre avuto molti meno blocchi mentali.

Relatori dell’incontro erano Alice Pasquini, illustratrice e writer, e Matteo Valle, fotografo di moda.
Il loro compito è stato quello di raccontare il loro approccio alla creatività tramite l’uso di Vivo Tab e alcune delle applicazioni di Windows 8, in particolar modo Fresh Paint e FhotoRoom.

Fresh Paint è un’applicazione di pittura estremamente realistica e semplice. Nata per aiutare grandi e piccini, li aiuta a liberare e sviluppare la propria creatività. Grazie a utili strumenti, effetti si rivela molto performante e realistica, basti pensare che permette la miscelazione dei colori sulla “tela” proprio come avverrebbe realmente su un quadro con i colori a olio.

FhotoRoom invece è un’applicazione che permette, in maniera semplice e immediata, di ritoccare le proprie foto. Un piccolo photoshop, ma molto più intuitivo. :)

 

Dopo averlo provato per la serata e in questi giorni, posso dire che Windows ha fatto un ottimo lavoro, anche se rimane ancora il problema degli aggiornamenti da fare al primo avvio, tipico dei loro prodotti.
Non si può avere tutto dalla vita, giusto? E poi la nuova UI di Windows 8 è indubbiamente stupenda. :)

 

Pin It

Related Posts

Comments are closed.