Nuovo logo per l’Accademia D’Arte e Design Leonetto Cappiello

by • 4 Settembre 2012 • Brand IdentityComments (0)1532

L’Accademia d’Arte e Design Leonetto Cappiello è un’istituzione privata che da più di cinquant’anni rappresentauna valida alternativa alla preparazione universitaria per chi vuole fare della propria creatività una professione nell’ambito della grafica, della pubblicità, della progettazione e decorazione di interni. Numerose associazioni e ordini professionali seguono costantemente e promuovono l’attività della scuola riconoscendole l’importantefunzione di vivaio per futuri professionisti nel settore del Visual design e dell’Interior design.

Questi sono i due principali indirizzi, all’interno dei quali l’offerta formativa si sviluppa attraverso varie tipologie di corsi, da quelli annuali fino ai moduli di specializzazione. I docenti sono selezionati tra professionisti che dedicano una parte del loro tempo all’insegnamento: questo per garantire uno stretto contatto con il mondo del lavoro e per dare agli studenti la possibilità di formarsi ritrovando nei corsi i contenuti e l’esperienza di chi si deve confrontare quotidianamente con la propria professione. Nata con lo spirito della bottega d’arte fiorentina, in cui il maestro trasferiva il proprio sapere e insegnava agli allievi esercitando insieme a loro, l’accademia ha saputo evolversi senza rinunciare ai propri standard qualitativi.

I concorrenti sono chiamati ad interpretare il logo dell’Accademia e a crearne così uno nuovo definendone le linee  guida per la sua corretta applicazione nei vari formati e in diversi contesti.  I concorrenti, ispirandosi a quello esistente, potranno cambiare tutto ad eccezione della dicitura da riportare nel logo  che dovrà rimanere: Accademia d’Arte e Design Leonetto Cappiello Firenze

La partecipazione è aperta a tutti coloro che per studio, per passione o per lavoro svolgono attività nell’ambito della grafica, del design, della pubblicità, della comunicazione e dell’arredamento.

Possono partecipare al concorso tutti coloro che hanno meno di 35 anni (la cui data di nascita è posteriore al giorno 1 gennaio 1977).

Si può partecipare in forma singola o in gruppo (indicando obbligatoriamente un capogruppo); è comunquenecessario che nessuno dei componenti abbia più di 35 anni. Ogni partecipante può inviare una sola proposta progettuale.

La partecipazione al concorso prevede lo sviluppo del progetto del logo e sue applicazioni.  Il progetto potrà essere sviluppato con metodi tradizionali (matite, pittura, collage, ecc) o in grafica vettoriale (con programmi professionali di cui comunque dovrà essere assicurata la conversione in formato PDF).
L’iscrizione al concorso avviene tramite e-mail contestualmente all’invio dei documenti necessari per la partecipazione indicati a seguito. La mail di iscrizione dovrà essere inviata improrogabilmente entro le ore 00:00 del 10 ottobre 2012

La giuria che selezionerà i finalisti e sceglierà la proposta vincente sarà nominata dall’Accademia e sarà costituita dal responsabile e da tutti i docenti del Corso di Visual Design. La giuria deciderà in apertura dei lavori per la selezione dei progetti giunti nei tempi e con le modalità prescritte dal bando secondo i criteri di valutazione.

La graduatoria riguarderà i primi 3. Tutti gli altri risulteranno classificati a pari merito. Al primo classificato andrà un premio in denaro di euro 500 e una borsa di studio per un Corso Annuale dell’Accademia pari a metà della retta. Al secondo sarà offerta una borsa di studio per un Corso Annuale dell’Accademia pari a metà della retta. Al terzo classificato sarà fornita la possibilità di frequentare a titolo gratuito un Corso Breve dell’Accademia.

La documentazione relativa al bando di concorso è consultabile in versione integrale sul sito  della Accademia: www. accademia-cappiello.it

 

Pin It

Related Posts

Comments are closed.