Giochi olimpici e mamme: il cuore del nuovo spot di Procter&Gamble

by • 7 Maggio 2012 • AdvertisingComments (0)670

The hardest job in the world is the best job in the world.
Il lavoro più duro del mondo è il lavoro migliore del mondo.

Con queste parole si chiude lo spot realizzato dalla Procter & Gamble per le Olimpiadi di Londra del 2012.

Due minuti di video d’autore: “Thank you mum” è stato infatti girato sotto la regia del messicano Alejandro González Iñárritu, che tra i suoi successi vanta 21 Grammi, e un premio per Babel a Cannes nel 2006.

Lo spot racconta di quattro madri in quattro diversi Paesi che, giorno dopo giorno, accompagnano e assistono i loro bimbi nello sport, dai primi passi in palestra alle grandi performances delle Olimpiadi.

Perché dietro il sudore di un grande atleta c’è un affetto incommensurabile che lo sostiene, e Procter & Gamble ha voluto ricordarlo con uno spot che arriva dritto dritto al cuore.

Enjoy it!

[youtube width=”630″ height=”450″]http://www.youtube.com/watch?v=NScs_qX2Okk[/youtube]

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *