7 regali per rendere felice un comunicatore (ed. 2011)

by • 21 Dicembre 2011 • Focus, Risorse, StrumentiComments (2)1224

L’anno scorso la lista dei 10 regali per rendere felice un comunicatore ha avuto uno strepitoso successo, soprattutto perché ha aiutato molte persone a fare il last minute gift ;)

Quest’anno, con l’aiuto di tutti i redattori di Tiragraffi, abbiamo deciso di differenziare e di elencare quali sono i regali più originali, ironici e utili per le varie professioni…
Iniziamo con una dedicata esclusivamente ai comunicatori, strateghi, o semplicemente geek.

Kindle

Consigliato da Maria Luisa Spera

Andare di fretta è ormai un dato di fatto. Con questa scusa molte
persone dedicano sempre meno tempo alla lettura. Kindle, il lettore di eBook di Amazon piccolo, leggero e facile da usare, può essere una soluzione per chi è sempre in movimento anche se a mio parere il piacere di sfogliare un libro non ha paragoni.
» Amazon

 

Square blackboard brooch

Consigliato da Valentina Cinelli

Un’idea semplice e originale queste spille in alluminio con la superficie a lavagna, dove poter scrivere il proprio “mood”. Puoi appuntarla sulla giacca o agganciarla alla fibbia della cintura, su una borsa o sciarpa.
Ma il tuo “status” sarà sempre visibile e con te :)
» Oye Modern

 

Comunicare con Twitter, di Luca Conti

Consigliato da Maria Luisa Spera

Twitter si è affermato in pochi anni come sinonimo di comunicazione e di conversazione in tempo reale in rete. Messaggi di 140 caratteri, sintetici quanto carichi di significato, capaci di trasmettere con rapidità notizie, stati d’animo, opinioni o testimonianze su fatti o eventi che accadono in questo istante, in ogni parte del mondo. Per comunicatori, aziende, giornalisti, professionisti o semplici cittadini, Twitter è il modo più semplice per essere sempre aggiornati, dal computer o dal telefono cellulare, su cosa sta succedendo nel mondo, attraverso il filtro costituito da persone, testate giornalistiche, aziende o istituzioni che godono della nostra fiducia e attenzione.
» Hoepli

 

Natale a Impatto Zero®

Consigliato da Valentina Cinelli

Con Impatto Zero® fai un regalo a un amico e all’ambiente.
Rendi a Impatto Zero® il Natale della tua famiglia o dei tuoi amici, compenserai in questo modo le emissioni di CO2 generate nelle feste natalizie da una famiglia media contribuendo alla creazione e tutela di foreste in crescita in Costa Rica o Madagascar o alla conservazione di una foresta in Argentina per un anno.
» LifeGate

 

Caricatore USB portatile 1800MAH di Duracell

Consigliato da Valentina Cinelli

Quante volte vi è capitato che, proprio sul più bello, si scaricasse la batteria del cellulare, smartphone, tablet o macchina fotografica?
Un vero comunicatore non può permettersi di lasciar cadere una conversazione telefonica, o interrompere un aggiornamento di status ui social network, o in chat con l’amico del cuore, o durante un acquisto online.
Ma ora c’è il caricatore USB portatile 1800MAH di Duracell, un dispositivo di ricarica pratico e portatile dal design compatto, che permette di caricare fino a due dispositivi contemporaneamente. Basta tenerlo in carica per tre o quattro ore per avere fino a 5 ore in più di conversazione per gli smartphone.
Bello eh? Ma da ora non reggerà più la scusa “Non ti ho richiamato perché mi si è scaricato lo smartphone…” ;)
» duracell.it

 

Manuale di buonsenso in rete – di Alessandra Farabegoli

Consigliato da Valentina Cinelli

Un ebook natalizio dove Alessandra Farabegoli ha raccolto una serie di post, scritti fra il 2010 e il 2011 per spiegare alcuni aspetti “di base” della comunicazione online: cosa distingue un sito utile da uno inutile o dannoso, come farsi trovare, che fare coi social network, come misurare i risultati delle nostre azioni. L’ebook è scaricabile gratuitamente ed è distribuito in licenza Creative Commons BY-NC-SA.
» Alessandra Farabegoli

 

NeuYear – Big, Bold Plans For Organization

Consigliato da Valentina Cinelli

Quat’anno hai terminato tutto ciò che avevi da fare (vero? ;)), e fra to-do list, planning e calendari vari magari qualche pezzo te lo sei perso per strada.
Con il calendario NeuYear, avrai in un colpo solo tutte le 52 settimane del 2012… niente più date perse, o scadenze dimenticate o progetti chilometrici…
Il miglior modo per organizzarsi l’anno ;)
» fab.com

 

Pin It

Related Posts

Comments are closed.