Fashion Zoo, un nuovo social network?

by • 2 Settembre 2011 • Marketing, Social e dintorniComments (0)750

“Il network dei professionisti e degli appassionati del mondo della moda”.
Ecco il link di questo nuovo social network, tutto italiano, dedicato alla moda e al fashion: Fashion Zoowww.fashion-zoo.com/

Il nome Fashion Zoo, ci rivela chi l’ha creato (creazione originale a parte questo… e anche questo :P – nda) è stato scelto per racchiudere, rendere l’idea, di mettere insieme tutti gli appassionati del variegato settore della moda in un solo social network.
Utilizzarlo è semplicissimo, il funzionamento, infatti, è identico a quello dei più famosi social network. Una volta che vi registrate creerete il vostro profilo, sul quale potrete caricare le vostre immagini personali. Tra le tante funzioni abbiamo la possibilità di inviare richieste di amicizia, messaggi, creare eventi e gruppi.
Gli iscritti, possono scambiarsi dei consigli, analizzare le novità e gli indirizzi dei professionisti del settore, oltre che avere delle nuove indiscrezioni o delle dritte per intraprendere nuove collaborazioni.
Ma ciò di veramente innovativo è la scheda Swap, che a sua volta si divide in Work e Stuff. Si tratta di una bacheca virtuale nella quale inserire rispettivamente annunci per vendere o scambiare vestiti, accessori e attrezzature personali, o ancora dove pubblicare offerte di lavoro.
Inoltre, le sorprese non finiscono qui, è stato di recente aperto anche il Fashion Zoo Blog, un sito interamente italiano dedicato alle ultima novità in campo della moda.

[ via artworks.it ]

Una community in Joomla, sviluppata con l’ottimo JomSocial sembra, il che garantisce uno stile pulito ed essenziale.
Un neo è la durata della sessione scaduta mentre mi registravo senza compilare neppure tutti i campi.

Carina la sezione “swap”: compra-vendi-scambia.

Un nome poco originale (vedasi due link in alto) davanti ad una una strategia… vedremo quale (in questo momento non mi è affatto chiara, oltre al semplice mostrarsi).

… e tanti articoli che ne annunciano la nascita (segno che forse, dietro il lancio, ci sono un nome e una spinta degna di nota).

L’omaggio della “borsa” è un classico “welkome-kit”. E poi? Come coinvolgeranno gli utenti?
Staremo a vedere…

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *