Quelle pasticche canterine nel parco

by • 29 Settembre 2010 • AdvertisingComments (1)844

foto_failadv_tictacTerza segnalazione per #failadv, l’invito per lettori di Tiragraffi a segnalare le pubblicità che non funzionano, o che producono l’effetto contrario a quello desiderato.

Anche questa volta arrivata via Twitter. e prende di mira il nuovo spot delle Tic Tac.

Vi ricordiamo che per segnalare una #failadv potete scrivere a failadv [@] tiragraffi.it.

Premetto che naturalmente è un mio parere personale.
Secondo me si potrebbe aggiungere la nuova pubblicità tic tac alla categoria fail adv.

Non invita all’acquisto, non è simpatica. Il gruppo sarà anche uno dei più bravi (sono i Voca People) ma secondo me sono fuori luogo per la pubblicità ed il tipo di prodotto.

Poi i commenti su Youtube sono impietosi, non piace a nessuno! Si passa dal “sembrano supposte” a “fanno impressione”.

Per un prodotto “allegro” come le tic tac serviva qualcosa di diverso.

[ #failadv segnalato da @SimoneCinelli ] < - non è parente ;)

Beh, effettivamente appena visto lo spot anche io ho provato un certo disturbo.
Forse per l’estraneità di quegli esseri in bianco in un parco, il quasi assalto dato alla donna sulla panchina…

Facendo una breve ricerca ho visto come i Voca People siano diventati i testimonial ufficiali della nuova campagna della Tic Tac e come l’azienda li abbia sponsorizzati e lanciati sul mercato internazionale.
Ad esempio in questo spot francese, è stata sfruttata meglio la loro capacità di canto che non la somiglianza con le pasticche di Tic Tac.

Effettivamente è molto più simpatica questa loro performance che non l’assalto alla ragazza nel parco.

Questo strano gruppo, che risponde al nome di The Voca People è un progetto musicale che unisce canto a cappella con il beatboxing: un po’ come i nostri Neri per Caso anche se per una strana coincidenza loro si presentano completamente vestiti di bianco, descrivendosi come alieni del pianeta Voca.

A mio parere il gruppo è fenomenale: l’errore è stato sfruttare la somiglianza del loro travestimento con le pasticche (come accennato sopra) e inserirli in un ambiente quotidiano come il parco, che non c’entra nulla con loro, invece di enfatizzare le loro qualità decontestualizzandoli e sfruttando di più la comicità della loro esibizione, come nel secondo spot (non in programmazione in Italia).

E voi che ne pensate?

approfondimenti

The Voca People – www.voca-people.com

Pin It

Related Posts

One Response to Quelle pasticche canterine nel parco

  1. cara mella ha detto:

    mi piace molto la nuova pubblicità delle tic tac, credo di essere stata la prima a vederla! adoro queste caramelle e su facebook ho trovato anche i voca people. bravissimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *