Un pomodoro in aiuto

by • 5 Gennaio 2010 • Lavoro, Progetti, RisorseComments (3)1128

thepomodoroLa Tecnica del Pomodoro è una delle invenzioni più semplici e geniali per gestire il tempo, in maniera tala da ottimizzare le performance di produttività.

Ne parlano in molti e già da tempo è utilizzata da professionisti, geek e non: infatti fu ideata alla fine degli anni ’80 da un italiano, Francesco Cirillo, il quale aveva necessità di uno strumento che gli imponesse periodi di totale concentrazione per lo studio. Durante la ricerca di un riscontro oggettivo, di un Tutore del tempo, come lo definiva, incappò in un timer da cucina a forma di pomodoro.
Da qui la nascita dell’unità di misura “pomodoro”, ovvero il timer impostato a 25 minuti, durante i quali si deve cercare di svolgere il compito prefissato. Allo scadere del tempo, quando il pomodoro inizia a squillare, è possibile fare una pausa di 5 minuti e riprendere il lavoro con un nuovo “pomodoro”.
Periodi di massima concentrazione, senza divagazioni, alternati a minuti di relax… un bioritmo che porta a lavorare intensamente, senza sovraccaricarsi ed esaurirsi a fine giornata.

Per gli utenti Mac, ho trovato un software Pomodoro Desktop realizzato proprio sulla base di The Pomodoro Technique. Si tratta di un semplicissimo timer, configurabile dalla piccola icona nella barra superiore del menu, con funzioni molto utili per la produttività, tra cui la possibilità di dare diversi nomi ai task, in maniera che alla fine di un ciclo, il nuovo “pomodoro” ci conduce automaticamente al compito successivo, notifiche Growl e anche l’integrazione con Twitter.

Come proposito per il nuovo anno avevo giusto deciso di utilizzare strumenti per migliorare la produttività…

approfondimenti

The Pomodoro Technique – pomodorotechnique.com
Pomodoro Desktop – pomodoro.ugolandini.com
The Pomodoro Technique eBook – pomodorotechnique.com/resources.html
Pomodoro Technique Illustrated – ibs.it

Facebook Fan Page – www.facebook.com/Pomodoro-Technique

 

 

Pin It

Related Posts

3 Responses to Un pomodoro in aiuto

  1. Francesco Galiero ha detto:

    Bello ed interessante. Ho provato ad installare il programmino sul mio iMac. Ma nulla da fare, al lancio l’applicazione non si apre proprio. Boh. Sarà che può essere installato solo sulle macchine Intel? Io ho un “vetusto” processore G5. Chi sà darmi ragguagli?

  2. valentina cinelli ha detto:

    questo non te lo so dire…
    a me funziona benissimo (anche facendomi aumentare la produttività), ma ho un MacBookPro di penultima generazione… :(

    cmq qui http://www.pomodorotechnique.com/fans.html alla fine della pagina trovi un elenco di altri software simili…