Una Matrioska moderna

by • 2 Ottobre 2008 • DesignComments (2)1083

Della serie “non ci sono più i giocattoli di una volta“, i designer Anton Shnaider e Andrey Zubrilov hanno creato una rivisitazione della famosa bambola russa chiamata Matryoshkus.

Al posto dei volti naïf dipinti delle matrioske, ci troviamo una serie di bamboline monocrome, bianche o nere, con segnati in ordine crescente le parole Bit, byte, kilobyte, megabyte, gigabyte e terabyte.

Secondo me sarebbe, questo “giocattolo” sarebbe utilissimo quando devi spiegare l’unità di misura “byte ed i suoi fratelli” a qualche neewbie (tipo una madre o un collega poco informatizzato)…

È inutile dire che mi piacerebbe moltissimo averle… :)

 

anton_shnaider_andreyzubrilov

 

Pin It

Related Posts

2 Responses to Una Matrioska moderna

  1. Fish ha detto:

    Se vibrano forse un’utilità ce l’hanno anche loro…

  2. bastet ha detto:

    no comment…